Carrello 0

SPEDIZIONI

GLI ORDINI VERRANNO EVASI DANDO PRIORITA' A QUELLI PERFEZIONATI DAL PAGAMENTO RICEVUTO.
LE SPEDIZIONI VERRANNO EFFETTUATE ESCLUSIVAMENTE NEI GIORNI DI LUNEDI' E MERCOLEDI' PER EVITARE DISGUIDI DI CONSEGNE NEI GIORNI DI FERMO DEL CORRIERE:
-GLI ORDINI PERFEZIONATI A SEGUITO DI PAGAMENTO RICEVUTO ENTRO LA DOMENICA, VERRANNO EVASI IL LUNEDI'
-GLI ORDINI PERFEZIONATI A SEGUITO DI PAGAMENTO RICEVUTO ENTRO IL MARTEDI', VERRANNO EVASI IL MERCOLEDI'
TEMPI DI CONSEGNA A MEZZO CORRIERE: 24/48 H DALL'EVASIONE



CONFEZIONAMENTO E TRASPORTO
Il prodotto è messo sottovuoto in buste trasparenti etichettate con i dati relativi al taglio e alla data di sezionamento.
Questo viene spedito a mezzo corriere, o comunque trasportato, all'interno di scatola isotermica in polistirolo.
La catena del freddo viene garantita da un'adeguata quantità di ghiaccio secco o in gel inserita all'interno della scatola insieme al prodotto. Il prodotto viene imbustato fresco e messo sottovuoto, dopo 15/20 giorni dal sezionamento viene congelato a garanzia del mantenimento qualitativo.



TERMINI E CONDIZIONI DI FORNITURA DEL SERVIZIO

1 Il Fornitore
Il Cliente prende atto che “OASI BIANCA” proprietà dell’ AZIENDA AGRICOLA LUIGI ROSSI, con sede legale in Neviano degli Arduini Via delle Coste 51 Urzano, Partita Iva 02759200344, telefono 349-6975043, posta elettronica: 
“rossiallevamentobianca@gmail.com”, di seguito indicata come "Fornitore", offre in vendita i beni attraverso rete telematica, all'indirizzo www.oasibianca.com, alle condizioni quì di seguito riportate in osservanza delle disposizioni contenute nel Codice del Consumo e del d. lgs. Del  9 aprile 2003, n. 70, recante attuazione della direttiva 2000/31/CE dell'8 giugno 2000 del Parlamento europeo e del Consiglio. 

2 Descrizione dei prodotti
Trattandosi di un prodotto alimentare fresco, il fornitore  si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti nel miglior modo possibile. Potrebbero comunque evidenziarsi alcune differenze tra il sito e il prodotto reale: facciamo presente che le fotografie dei prodotti sono solo indicative della tipologia qualitativa di carne venduta, ma non possono rappresentare, per ovvie ragioni, il prodotto stesso che verrà consegnato.
Si ricorda che le immagini presenti sul sito www.oasibianca.com sono solo indicative del prodotto in quanto, per propria natura, ogni pezzo è unico ed irripetibile.

Il confezionamento dei tagli: 
Il confezionamento sottovuoto, rimuovendo l'aria, consente di ottenere un rallentamento drastico di tutte le attività biologiche ed enzimatiche, rendendo possibile un prolungamento notevole della durata del prodotto. Inoltre, l'impermeabilità dell'involucro non consente la perdita o l'acquisto di umidità, fattori che spesso causano il deterioramento dei prodotti. In assenza di ossigeno, la carne si inscurisce. Ma è un processo del tutto naturale. Dopo pochi minuti dall'apertura della busta, la carne tornerà del suo colore originale.
Vi garantiamo che il peso totale dei prodotti da voi acquistati, non sarà inferiore a quanto dichiarato.
 
3 Definizioni
Con l'espressione "contratto di vendita on line", s'intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili del Fornitore, stipulato tra questi e l'Acquirente nell'ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore.
 
4. Oggetto del contratto
Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l'Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati, descritti ed offerti al pubblico in vendita sul sito internet www.oasibianca.com
 
5. Prezzi
5.1. Tutti i prezzi a dei prodotti, esposti ed indicati all'interno del sito internet www.oasibianca.com , sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 c.c. 
 
5.2. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta; i costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, sono indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’acquirente ed altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato. 
 
5.3. Il Fornitore opera in un regime di esonero agricolo fiscale.
Per un servizio più efficiente il Fornitore si occuperà, al posto dell'Acquirente della compilazione dell'autofattura dei prodotti acquistati, inviandola tramite e-mail all'intestatario dell'ordine o includendo il documento all'interno della confezione. Per l'emissione della auto fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente; nessuna variazione dei dati sarà possibile dopo l'emissione della auto fattura stessa. 

 
6. Fasi per la conclusione del contratto 
6.1. Compilazione dell'ordine.
Il contratto tra il Fornitore e l'Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l'accesso 
dell’Acquirente all'indirizzo internet www.oasibianca.com, ove, seguendo le procedure indicate nella sezione del sito denominata "Carrello", l’Acquirente compilerà l'ordine di acquisto. 
 
6.2. Verifica ed invio dell'ordine.
Dopo la compilazione dell'ordine, l'Acquirente verificherà l'esatta compilazione dello stesso attraverso la visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine. Verificata la correttezza dell'ordine, l'Acquirente potrà confermarlo premendo l'apposito tasto "Conferma ordine"; l'invio dell'ordine di acquisto tramite la pressione del tasto di conferma costituisce accettazione da parte dell'acquirente 
dell'offerta al pubblico di beni contenuta sul sito internet del Fornitore.  

6.3. Conclusione del contratto.
Il contratto di vendita si conclude nel momento in cui, a seguito della pressione del tasto di conferma dell'ordine, comparirà a video il messaggio "L'ordine è stato ricevuto correttamente", seguito da tutti i dati di riepilogo dell'ordine: gli estremi dell'ordinante e dell'ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l'indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna. Il contratto 
non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al presente punto. La trasmissione da parte dell'Acquirente di un ordine di acquisto al Fornitore, tramite internet, costituisce integrale accettazione delle presenti condizioni generali di vendita.
Per maggior sicurezza, dettagli o informazioni varie, il Fornitore potrà contattare telefonicamente o via posta il cliente attraverso i dai forniti al fine di garantire l’eccellenza del servizio.
 
6.4. Conferma via posta elettronica.
Al momento della ricezione dell'ordine da parte del Fornitore, il Fornitore stesso darà riscontro della ricezione dell'ordine con l'invio di una e-mail di conferma d'ordine all'indirizzo di posta 
elettronica comunicato dal Cliente; tale conferma riepiloga gli articoli scelti, i relativi prezzi (incluse le spese di consegna), l'indirizzo per la consegna, il numero dell'ordine ed un riepilogo delle condizioni applicabili al contratto. 
L'acquirente si impegna a verificare che i dati contenuti nel riepilogo d'ordine siano corretti ed a comunicare al Fornitore, senza ingiustificato ritardo, le eventuali correzioni a mezzo telefono, fax o e-mail. Nel caso di ordini effettuati a mezzo telefono o fax, il Fornitore confermerà l'ordine a mezzo e-mail o fax all'indirizzo di posta elettronica o al numero di fax dichiarati dal Cliente stesso al momento dell'ordine. 
 
6.5. Disponibilità dei prodotti.
In caso di mancata esecuzione dell'ordinazione da parte del Fornitore, dovuta alla indisponibilità, anche temporanea, del bene richiesto, il Fornitore, senza ingiustificato ritardo, informa l'acquirente via e-mail, e provvede al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte per il pagamento della fornitura; il fornitore non può adempiere eseguendo una fornitura diversa da quella pattuita, anche se di valore e qualità equivalenti o superiori. 
 
7. Modalità di pagamento e rimborso
7.1. Ogni pagamento da parte dell'Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di paypal, carta di credito, bonifico bancario o di altro metodo indicato espressamente nell'apposita procedura d'acquisto predisposta dal Fornitore. 
 
7.2. Pagamento mediate bonifico bancario.
In caso sia prevista da parte del Fornitore la possibilità di pagamento tramite bonifico, l'Acquirente è tenuto ad indicare nella causale il numero dell'ordine attribuito dal Fornitore e la data di effettuazione dell’ordine stesso.
L'Acquirente dovrà inviare un’attestazione del bonifico stesso a mezzo e-mail o fax al Fornitore entro e non oltre tre giorni lavorativi dalla data di conferma dell’ordine ai sensi del punto 4.4. delle presenti condizioni. La spedizione della merce avverrà solo una volta che la somma bonificata sia effettivamente stata accreditata sul conto corrente bancario del Fornitore. Si potrà verificare il caso che prodotti acquistati e pagati a mezzo bonifico bancario non siano più disponibili al momento dell'avvenuto incasso da parte del Fornitore, questo perché come precedentemente esplicitato verranno evasi gli ordini dando precedenza a quelli perfezionati dal pagamento ricevuto. Pagamenti con paypal o carta di credito vengono accreditati con tempi più ristretti rispetto a quelli eseguiti con bonifico bancario. In tal caso l'Acquirente verrà contattato per stabilire il metodo di rimborso.


7.3. Pagamento mediante carta di credito.
In nessun momento della procedura di acquisto mediante carta di credito il Fornitore viene a conoscenza di alcuna informazione circa la carta di credito del Cliente. Dette informazioni vengono trasmesse direttamente al sito dell’istituto bancario di riferimento, mediante connessione "protetta"; a maggior ragione, tali dati non saranno in alcun modo archiviati (in modalità informatica, cartacea né in qualsiasi altro modo) dal Fornitore. Ai sensi dell'art. 56 del codice del consumo l'istituto di emissione della carta di pagamento riaccredita al consumatore i pagamenti dei quali questi dimostri l'eccedenza rispetto al prezzo pattuito ovvero l'effettuazione mediante l'uso fraudolento della propria carta di pagamento da parte del professionista o di un terzo, fatta salva l'applicazione dell'articolo 12 del decreto-legge 3 maggio 1991, n. 143, 
convertito, con modificazioni, dalla legge 5 luglio 1991, n. 197. Il Fornitore si riserva la facoltà di chiedere al Cliente ulteriori informazioni (ad esempio, numero di telefono fisso o copia della carta d’identità o di altro documento) a prova della titolarità della carta di credito utilizzata per l’acquisto; in caso 
di diniego da parte dell'Acquirente, il Fornitore si riserva di recedere dal contratto. 
 
7.4. Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Fornitore e scelta dall'Acquirente, in modo tempestivo.  
 
8. Limitazioni di responsabilità
8.1. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all'ordine nei tempi previsti dal contratto. 
 
8.2. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all'utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori. 
 
8.3. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l'Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti. 

8.4. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all'atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili 
in base alla miglior scienza ed esperienza del momento ed in base alla ordinaria diligenza. 
 
8.5. In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Fornitore.
 
8.6. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità circa la merce non ritirata al primo tentativo di consegna da parte del corriere.

9. Garanzie e modalità si assistenza
9.1. Tutti i prodotti venduti dal fornitore godono delle garanzie di legge. 
 
10. Obblighi dell'Acquirente
10.1. L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal Contratto. 
 
10.2. L'Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d'acquisto on-line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione del presente contratto. 

10.3. Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate ed accettate dall'Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.  
 
11. Cause di risoluzione 
Nel caso in cui l'Acquirente abbia scelto il pagamento dei prodotti a mezzo bonifico bancario, se previsto dal Fornitore, il mancato pagamento nei modi e tempi indicati al punto 7.2., ove non determinato da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.